Fermati banditi per rapina donna Verona

Sono già stati arrestati dai carabinieri i due malviventi che questa mattina a Verona hanno picchiato e rapinato una donna in pieno centro. I militari del Nucleo Operativo Radiomobile, accorsi su segnalazione di un passante, dopo aver soccorso la vittima (una 50enne di origini bresciane, residente a Verona), hanno rintracciato e bloccato nei pressi della stazione di Verona Porta Nuova i due rapinatori: entrambi albanesi, incensurati, rispettivamente di 24 e 17 anni. Addosso avevano il portatogli con 50 euro e il tablet sottratti alla donna, che è stata medicata al pronto soccorso e poi dimessa con una prognosi di 15 giorni. I due giovani, arrestati con l'accusa di rapina in concorso, sono stati trasferiti nel carcere veronese di Montorio e in quello minorile di Treviso.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Oggi Treviso
  2. Il Giornale di Vicenza
  3. VeronaSettegiorni
  4. la nuova ferrara
  5. la nuova ferrara

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Terrazzo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...